LITERATURE
ASH meeting 2014: novità sulle LAL
27/4/2015
F. Ferrara e S. Chiaretti

Determinanti genetici di fludarabina-resistenza
29/10/2013
Presentazione orale EHA 2013

Molecular profiling per i linfomi T periferici
21/1/2013
Studio diagnostico di fase 3

SF3B1: un nuovo marcatore della LLC a alto rischio
24/11/2011
Davide Rossi, M.D., Ph.D

Review: Regolazione del metabolismo del ferro
7/6/2011
Intervista prof.sa Camaschella

Microarray utili per la diagnosi delle leucemie
4/10/2010
Con un commento del prof. Foà

Nuovi bersagli terapeutici per le LAL dell’adulto
4/10/2010
Commento della Dr.sa Chiaretti




<< GENNAIO 2019 >>
Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
       

European Hematology Association

haematologica
the hematology journal


Personal information



Immagine     
Prof.  Roberto  Foā
  Direttore



06 85795753
  rfoa@bce.uniroma1.it

Curriculum vitae (italiano)

 

  • Nato a Wallsend (UK) l’8/12/1948.
  • Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Torino (aa 1972/73).
  • Specializzato in Pediatria (Università di Torino) ed Ematologia (Università di Milano).
  • 1976 – 1979: ha lavorato presso la MRC Leukaemia Unit, Royal Postgraduate Medical School and Hammersmith Hospital, Londra con un grant della Leukaemia Research Fund.
  • Professore Associato di Semeiotica Medica e poi di Oncologia Medica presso l’Università di Torino dal 1/8/1980.
  • Luglio 1991 - Agosto 1992: sabbatico presso il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, New York.
  • 1/11/1999: Professore Ordinario di Ematologia presso l’Università ‘Sapienza’ di Roma.
  • 14/07/2003: Direttore dell’Istituto di Ematologia, Dipartimento di Biotecnologie Cellulari ed Ematologia, Università ‘Sapienza’ di Roma.
  • Direttore della Scuola di Specializzazione in Ematologia dell’ Università ‘Sapienza’ di Roma.
  • Direttore del Dottorato di Ricerca in “Scienze Ematologiche” dell’Università ‘Sapienza’ di Roma fino all’aa 2010-2011. Ora Dottorato di Ricerca in “Scienze Immunologiche, Ematologiche e Reumatologiche”, ove è coordinatore per il curriculum ematologico.
  • Direttore del Master di II livello in “Ematologia Pediatrica”, dell’Università ‘Sapienza’ di Roma.
  • Co-editor di Leukemia and Lymphoma dalla nascita fino al 2007. Associate Editor del British Journal of Haematology e di The Hematology Journal fino a Dicembre 2002. Editor-in-Chief di The Hematology Journal, rivista della European Hematology Association (EHA), fino al Dicembre 2004. Dal Gennaio 2005 al Febbraio 2008, Editor-in-Chief di Haematologica-The Hematology Journal insieme a M. Cazzola (ultimo IF 6.416).
  • Fino al 2005: Editor della Newsletter della European Hematology Association (EHA).
  • E’ stato membro dell’Editorial Board dello Scandinavian (poi European) Journal of Haematology, British Journal of Haematology, Leukemia, The Hematology Journal, Cytokines and Molecular Therapy, Journal of Experimental and Clinical Cancer Research, Forum, Clinical Leukemia.
  • E’ stato/è reviewer per Blood, Cancer Research, Journal of Clinical Oncology, British Journal of Haematology, Leukemia, Cancer, Experimental Hematology, Haematologica, British Journal of Cancer, ecc.
  • Autore o co-autore di oltre 500 articoli a stampa o rassegne.
  • Insieme con Daniel Catovsky (Londra) ha scritto il libro “The Lymphoid Leukaemias” pubblicato nel 1990 in inglese dalla Butterworths (Londra) e nel 1991 in italiano (“Le Leucemie Linfoidi”) dalla UTET (Torino).
  • Nel 1994, in collaborazione con Guido Forni, Angela Santoni e Luigi Frati, ha curato il libro “Cytokine-Induced Tumor Immunogenicity. From Exogenous Molecules to Gene Therapy”, pubblicato dalla Academic Press.
  • Nel 2005, in collaborazione con Shaun McCann, Owen Smith e Eibhlin Conneally (Dublin), ha redatto il libro “Case-Based Haematology”, pubblicato da Blackwell Publishing Ltd and nel 2009 come seconda edizione da Wiley-Blackwell con il titolo “Haematology. Clinical Cases Uncovered”.
  • Nel settembre 2008 è stata stampata la versione in italiano a cura di Piccin Editore dal titolo “Ematologia. Casi clinici di base”.
  • Insieme a Paolo Corradini ha coordinato il libro “Testo di Ematologia”, pubblicato dalla Minerva Medica nel settembre 2008.
  • Ha scritto capitoli per numerosi libri internazionali.
  • Negli ultimi 30 anni ha tenuto conferenze su invito presso numerose istituzioni Europee, del Nord America, Sud America, Cina, Giappone, Medio Oriente, Australia, ecc.
  • Ha fatto parte del Comitato Etico degli Istituti Fisioterapici Ospitalieri di Roma.
  • E’ stato Chairman del Scientific Committee del 4to Congresso della European Haematology Association (EHA), Barcellona, 9-12 Giugno, 1999.
  • Ha fatto parte della Commissione CNR per la predisposizione del Progetto “Oncologia” del MURST con decreto del 28/11/2000.
  • Councillor della European Hematology Association (EHA) fino al Dicembre 2002.
  • Ha fatto parte del Board di BloodMed, il sito web di ematologia della casa editrice Blackwell (Oxford).
  • Fino al 2006 è stato Direttore Scientifico di Accademia Nazionale di Medicina (Genova).
  • E’ stato membro del Comitato Scientifico del Programma Cooperativo Italia-USA “Terapia dei Tumori” 1999-2001 dell’Istituto Superiore di Sanità (Roma).
  • E’ stato membro della Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali dell’Istituto Superiore di Sanità.
  • E’ stato membro della Commissione Scientifica Anti-Doping del CONI.
  • E’ stato membro del Consiglio Superiore di Sanità del Ministero della Salute.
  • Fa parte dell’Albo Permanente dei Revisori del MIUR COFIN.
  • E’ stato valutatore per il Ministero della Salute per gli eventi ECM - Educazione Continua in Medicina.
  • E’ valutatore per la Leukaemia Research Fund e per altre istituzioni internazionali.
  • E’ stato membro dell’Education Committee dell’EHA.
  • E’ stato membro del British Journal of Haematology Research Trust.
  • E’ stato membro della Commissione Nazionale Ricerca Sanitaria del Ministero della Salute fino al Dicembre 2010.
  • Fa parte del Consiglio Direttivo del GIMEMA.
  • E’ Chairman del Board del Working Party GIMEMA per i disordini linfoproliferativi cronici ed è stato membro del Board del Working Party GIMEMA per le leucemie acute fino al Dicembre 2010.
  • Coordina i protocolli multicentrici nazionali del GIMEMA per le leucemie linfoblastiche acute dell’adulto e per le leucemie linfatiche croniche.
  • Ha fatto parte del progetto globale MILE (Microarray Innovations in LEukemia) per l’analisi del profilo genomico delle leucemie acute e croniche dell’uomo, a cui aderiscono 7 centri Europei, 3 Statunitensi ed 1 Asiatico.
  • Ha fatto parte del panel di esperti internazionali per la revisione della classificazione WHO delle leucemie mieloidi tenutasi a Chicago nel Febbraio 2007.
  • Dal Giugno 2007 è parte dell’Executive Board dell’EHA.
  • Dal Giugno 2007 al Giugno 2009 è stato President-Elect dell’EHA.
  • Dal Giugno 2009 al Giugno 2011 è stato Presidente dell’EHA.
  • E’ attualmente Past-President dell’EHA.
  • E’ chairman dell’Outreach Unit e membro dell’Education Committee dell’EHA.

 

 

FINANZIAMENTI DI RICERCA

 

Come coordinatore, ha ottenuto negli ultimi 25 anni finanziamenti dai seguenti enti:

 

  1. CNR (Roma), nell’ambito dei progetti finalizzati su “Controllo della Crescita Neoplastica”, “Oncologia” e “Applicazioni Cliniche della Ricerca Oncologica”.
  2. MURST (Roma), progetti 40% e 60%.
  3. CNR (Roma), nell’ambito del progetto strategico su “Farmaci per Malattie Orfane”.
  4. Istituto Superiore di Sanità (Roma), nell’ambito del 1mo, 2do e 3zo progetto Italia-USA sulla “Terapia dei Tumori”.
  5. AIRC (Milano), coordinatore, insieme al Dr. G. Parmiani (Milano), del progetto speciale sulla “Terapia Genica”.
  6. Istituto Superiore di Sanità (Roma). Con il Prof. C. Peschle ed il Prof. F. Mandelli nell’ambito del progetto strategico sulla “Terapia Genica”.
  7. AIRC (Milano), finanziamenti dal 1998 in avanti.
  8. MURST (Roma), progetto PRIN/COFIN 1999-2000, 2000-2001, 2003-2004, 2005-2006.
  9. Istituto Superiore di Sanità (Roma), progetti 1% 1999, 2000, 2001.
  10.  Progetto di Ateneo, Università “La Sapienza”, 2000.
  11.  Commissione Europea, Progetto “Leonardo da Vinci”, 2002-2003.
  12.  Ministero dell’Università, FIRB, Progetto Strategico “Post-Genoma”, 2002-2004.
  13.  Istituto Superiore di Sanità (ISS), Progetto “Cellule Staminali”.
  14.  Commissione Europea, Progetto “European Leukemia Network”.
  15.  Progetto internazionale MILE: “Microarray Innovations in LEukemia”.
  16.  Ministero della Sanità, Progetto “Oncologia”.
  17.  AIRC (Milano), Programma Speciale di Oncologia Molecolare Clinica – 5 x 1000.

 

  • Ha coordinato negli anni numerosi protocolli clinici di fase II e III per diverse neoplasie ematologiche acute e croniche.

 

 

AREE DI INTERESSE NEGLI ANNI

 

1) Studio delle cellule staminali del cordone ombelicale umano. 2) Caratterizzazione biologica dei disordini linfoproliferativi acuti e cronici. 3) Ruolo della biologia molecolare nella diagnosi e nel monitoraggio delle neoplasie ematologiche. 4) Studio della funzionalità linfocitaria nei disordini linfoproliferativi cronici. 5) Ruolo delle citochine nelle neoplasie ematologiche. 6) Studi pre-clinici e clinici di immunoterapia con IL2 nelle neoplasie ematologiche. 7) Trasduzione di cellule tumorali umane con geni di citochine e disegno di protocolli di terapia genica in oncologia. 8) Immunogenicità ed immunoterapia nelle neoplasie ematologiche. 9) Disegno di strategie terapeutiche innovative in pazienti con neoplasie ematologiche acute e croniche. 10) Attivazione di un programma di centralizzazione per le leucemie acute linfoblastiche (LAL) dell’adulto arruolate nei protocolli terapeutici GIMEMA. 11) Analisi del profilo genomico nelle leucemie acute e croniche. 12) Analisi dei MIR (MicroRNA) nelle leucemie umane. 13) Whole genome sequencing di disordini linfoproliferativi acuti e cronici.

 

 

Curriculum vitae (english)

 

·        Born in Wallsend (UK) on 8/12/1948.

·        Degree in Medicine at the University of Turin Medical School, Italy (1972/73).

·        Postgraduate specializations in Pediatrics (University of Turin) and Hematology (University of Milan).

·        1976 - 1979: worked at the MRC Leukaemia Unit, Royal Postgraduate Medical School and Hammersmith Hospital of London.

·        1991 - 1992: sabbatical at the Memorial Sloan-Kettering Cancer Center of New York.

·        Associate Professor of Medical Oncology at the University of Turin between 1980 and 1999.

·        November 1999: Professor of Hematology, ‘Sapienza’ University of Rome.

·        July 2003: Head, Institute of Hematology, ‘Sapienza’ University of Rome.

·        Founder and co-Editor of Leukemia and Lymphoma and of Reviews in Clinical and Experimental Hematology. Associate Editor of the British Journal of Haematology and of The Hematology Journal, journal of the European Hematology Association (EHA), up to December 2002. As of January 2003, Editor-in-Chief of The Hematology Journal. Has been member of the Editorial Board of the following journals: British Journal of Haematology, European Journal of Haematology, Leukemia, Cytokines and Molecular Therapy, Journal of Experimental and Clinical Cancer Research, Forum, Clinical Leukemia. From January 2005 to February 2008, Editor-in-Chief of Haematologica-The Hematology Journal, the official organ of EHA, together with M. Cazzola.

·        Has been Scientific Director of Accademia Nazionale di Medicina, Genoa.

·        Author or co-author of over 400 papers and reviews.

·        Together with D. Catovsky (London) has written the book "The Lymphoid Leukaemias" published in 1990 in English by Butterworths and in 1991 in Italian by UTET, Torino.

·        In 1994, in collaboration with G. Forni, A. Santoni and L. Frati, has edited the book "Cytokine-Induced Tumor Immunogenicity. From Exogenous Molecules to Gene Therapy" published by Academic Press.

·        Together with S. McCann, O. Smith and E. Conneally has written the book “Case-Based Haematology”, published in 2005 by Blackwell Publishing Ltd and in 2009 as second edition by Wiley-Blackwell under the title “Haematology. Clinical Cases Uncovered”.

·        The book has been published in 2008 in Italian by Piccin as “Ematologia. Casi clinici di base”.

·        Together with Paolo Corradini has edited the book “Testo di Ematologia” for undergraduate students, which has been published by Minerva Medica, Turin, Italy in September 2008.

·        Chairman of the Scientific Committee of the 4th Congress of the European Haematology Association, Barcelona, 9-12 June 1999.

·        Councilor of the European Hematology Association (EHA) up to December 2002.

·        Member of the Education Committee of EHA up to December 2005.

·        Has been member of the Scientific Committee of the 3rd Italy-USA project on ‘Therapy of Tumors’.

·        Has been member of the Italian Committee on ‘Hematopoietic Stem Cells’.

·        Has been member of the British Journal of Haematology Research Trust.

·        Member of the National Committee for Health Research for the Ministry of Health until December 2010.

·        Member of the Board of Directors of GIMEMA.

·        Chairman of the GIMEMA Working Party on chronic lymphoproliferative disorders and has been member of the Working Party on acute leukemias until December 2010.

·        Councillor of EHA from June 2007.

·        President-Elect of EHA 2007-2009.

·        President EHA 2009-2011.

.        Is Past-President of EHA.

.       Chairman of the Outreach Unit and member of the Education Committee of EHA.

 

As project leader, has obtained over the last 20 years research grants from different sources. Within these:

 

1)      CNR, within the projects ‘Controllo della Crescita Neoplastica’, ‘Oncologia’ and ‘Applicazioni Cliniche della Ricerca Oncologica’ .

2)      MURST 40% and 60% projects.

3)      CNR, strategic project on ‘Farmaci per Malattie Orfane’.

4)      Istituto Superiore di Sanità, within the 1st and 2nd Italy-USA project on ‘Therapy of Tumors’.

5)      AIRC, coordinator, together with Dr. G. Parmiani, of the Special Project ‘Gene Therapy’.

6)      Istituto Superiore di Sanità, within the strategic project on ‘Gene Therapy’.

7)      AIRC, from 1998 onwards.

8)      Istituto Superiore di Sanità, 1% projects.

9)      European Commission, “Leonardo da Vinci” project, 2002-2003.

10)  Ministry of the University, FIRB, “Post-Genoma” Strategic Project, 2002-2004.

11)  Istituto Superiore di Sanità, “Stem Cells” project.

12)  European Commission, “European Leukemia Network” project.

13)  “Microarray Innovations in LEukemia” (MILE) International Project.

14)  Ministry of Health “Oncology” Project.

15)  AIRC (Milan), “Special Program on Clinical Molecular Oncology – 5 x 1000”.

 

·        Has coordinated over the years many phase II and III GCP trials for patients with different acute and chronic hematologic malignancies.

 

 

AREAS OF INTEREST OVER THE YEARS

 

1) Stem cells in human cord blood. 2)Biological characterization of acute and chronic lymphoproliferative disorders. 3) Role of molecular biology in the diagnosis of hematological malignancies. 4) Lymphocyte function in chronic lymphoproliferative disorders. 5) Role of cytokines in hematological malignancies. 6) Pre-clinical and clinical studies of IL2 based immunotherapy in acute leukemia. 7) Transduction of human tumor cells with cytokine genes and design of cytokine gene therapy protocols in oncology. 8) Immunogenicity and immunotherapy of hematological malignancies. 9) Characterization of the stem cell compartment in hematological malignancies. 10) Microarray analyses in acute and chronic leukemias. 11) Design of innovative therapeutic strategies for acute and chronic lymphoproliferative disorders. 12) Micro RNA analysis in human leukemias. 13) Whole genome sequencing of acute and chronic lymphoproliferative disorders.

 

 


Articles



La sala Data Manager dedicata a Daniela De Fazio

Inaugurata il 1° marzo 2013
26/6/2013

Challenges in CLL today

Rome, May 14-15, 2010
24/6/2013

Tutorial report

26/7/2010

1° premio Piero Martino

Bari, 26 Settembre 2008
17/6/2010

Highlights from EHA

Monteriggioni, 27-28 ottobre
17/6/2010

Chinese delegation in Rome

14-18 january, 2009
17/6/2010

Jornadas Venezolanas-Italianas de Hematología

Firmato un protocollo d'intesa
17/6/2010

© 2007-2014 Clinica Ematologica dell'Universitā di Roma "La Sapienza" Ver. 6.4.1 del 17/12/2014 by Sinaptica IT S.r.l.
  Webmaster