LITERATURE
ASH meeting 2014: novità sulle LAL
27/4/2015
F. Ferrara e S. Chiaretti

Determinanti genetici di fludarabina-resistenza
29/10/2013
Presentazione orale EHA 2013

Molecular profiling per i linfomi T periferici
21/1/2013
Studio diagnostico di fase 3

SF3B1: un nuovo marcatore della LLC a alto rischio
24/11/2011
Davide Rossi, M.D., Ph.D

Review: Regolazione del metabolismo del ferro
7/6/2011
Intervista prof.sa Camaschella

Microarray utili per la diagnosi delle leucemie
4/10/2010
Con un commento del prof. Foà

Nuovi bersagli terapeutici per le LAL dell’adulto
4/10/2010
Commento della Dr.sa Chiaretti




<< NOVEMBRE 2019 >>
Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
       

European Hematology Association

haematologica
the hematology journal


Personal information



      
Dott.  Giovanni  Torelli
 



06/49974782
  torelli@bce.uniroma1.it

Educazione
1993: Laurea in Medicina e Chirurgia, “Sapienza” Università di Roma: 110/110 cum laude

1998: Specializzazione in Medicina Interna, “Sapienza” Università di Roma

2003: Dottore di Ricerca in Scienze Ematologiche, “Sapienza” Università di Roma

2009: Specializzazione in Ematologia, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”


Esperienze professionali
1990-1993: Studente interno presso l’Istituto di Patologia Generale, "Sapienza” Università di Roma

1991: Borsista presso il centro di ricerca DNAX, Palo Alto, CA (USA)

1992: Borsista al National Institute of Health (NIH), Bethesda, MD (USA)

1998: Ricercatore alla “State University of New York (SUNY)”, Department of Surgery, Health Science Center, Syracuse, NY (USA)

2000: Borsista dell’Istituo Pasteur - Fondazione Cenci Bolognetti, presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Patologia, “Sapienza” Università di Roma

2001-2004: Medico di Emergenza presso il Dipartimento di Emergenza ed Accettazione (DEA II), Azienda Sanitaria Policlinico Umberto I, Roma

2004-2005: Dirigente Medico I livello presso il Dipartimento di Emergenza ed Accettazione (DEA II), Azienda Sanitaria Policlinico Umberto I, Roma

2005-oggi: Dirigente Medico I livello presso Dipartimento di Biotecnologie Cellulari ed Ematologia, Divisione di Ematologia, Reparto Trapianto Allogenico di Midollo Osseo, Azienda Sanitaria Policlinico Umberto I, Roma

Aree di interesse
MURST 2000-2001 a proprio nome: Progetto Giovani Ricercatori, dal titolo: ‘Meccanismi di riconoscimento nelle leucemie acute umane: ruolo del compartimento immunocompetente’

Ruolo della cellula Natural Killer nel riconoscimento del blasto leucemico e nuovi protocolli di immunoterapia

Ruolo dei linfociti T regolatori nella prevenzione e trattamento della graft-versus-host disease

Premi e onori
Ha collaborato all’attività didattica nell’ambito del corso integrato di Medicina Interna negli anni accademici 1998-99 e 1999-2000, I facoltà di Medicina e Chirurgia, “Sapienza” Università

Ha svolto attività di tutor nell’ambito del Corso di Perfezionamento in Area Critica, Dipartimento di Emergenza ed Accettazione, Policlinico Umberto I, Roma, nel periodo Maggio-Luglio 2002

Ha collaborato alla Edizione italiana del Cecil: Trattato di Medina Interna, 21° Edizione, Verduci Editore

Collabora all’attività didattica nell’ambito del corso Immunologia, II facoltà di Medicina e Chirurgia, “Sapienza” Università di Roma, dall’anno accademico 2003-2004 a tutt’oggi

Svolge attività di tutor di Dottori Specializzandi nell’ambito della Scuola di Ematologia, “Sapienza” Università di Roma

Principali pubblicazioni (max 5)
1. Torelli GF, Guarini A, Porzia A, et al. FLT3 inhibition in t(4;11)+ adult acute lymphoid leukaemia. British Journal of Haematology 2005; 130: 43-50

2. Torelli GF, Guarini A, Maggio R, et al. Expansion of natural killer cells with lytic activity against autologous blasts from adult and pediatric acute lymphoid leukemia patients in complete hematologic remission. Haematologica/THJ 2005; 90: 785-92

3. Torelli GF, Natalino F, Barberi W, et al. Clinical responses in allografted acute leukaemia patients with resistant disease using a combined chemo-immunotherapeutic treatment strategy. British Journal of Haematology 2010; 151: 86-89

4. Torelli GF, Lucarelli B, Iori AP, et al. The immune reconstitution after an allogeneic stem cell transplant correlates with the risk of graft-versus-host disease and cytomegalovirus infection. Leukemia Research 2011; 35: 1124-1126

5. Torelli GF, Maggio R, Peragine N, et al. Functional analysis and gene expression profile of umbilical cord blood regulatory T cells. Annals of Hematology 2011; [Epub ahead of print]



Articles



Il punto sul trapianto allogenico

Appunti dall'ASH
17/6/2010

© 2007-2014 Clinica Ematologica dell'Universitą di Roma "La Sapienza" Ver. 6.4.1 del 17/12/2014 by Sinaptica IT S.r.l.
  Webmaster